Redes sociales

Banderas

Home

Settimana Santa marittima

Costa de Valencia, Scuola di spagnol. Settimana Santa marittima

Come sapete, molte delle feste spagnole hanno un carattere religioso. Uno di questi è la celebrazione della Settimana Santa, che si svolge nei giorni festivi di aprile. Questa festa commemora la Passione di Cristo, cioè l'entrata a Gerusalemme, l'Ultima Cena, la crocifissione, la morte e la resurrezione di Gesù Cristo. La Settimana Santa è vissuta in modo molto speciale a Siviglia.

Tuttavia, all'interno delle feste della Settimana Santa, vorremmo presentarvi una variante molto speciale: la Semana Santa Marinera. Questo festival si svolge nel quartiere costiero di Cabañal, vicino alle spiagge di Valencia. È stato persino dichiarato festival di interesse turistico nazionale.

Anche se i documenti scritti di questa tradizione risalgono al XVIII secolo, ci sono indicazioni che si celebra dal XV secolo. È impressionante come la celebrazione scenda in strada: parrocchie, strade e case dei vicini sono luoghi dove partecipanti e spettatori si mescolano all'infinito.

Per i profani: in cosa consiste la Settimana Santa? Consiste principalmente in processioni o sfilate in cui i membri delle confraternite e delle confraternite, vestiti con i tipici costumi penitenziali o d'epoca, portano le immagini dei personaggi che hanno partecipato agli ultimi momenti della vita di Cristo. In origine, c'erano tre immagini o "pasos" che uscivano in processione: il Cristo Nazareno, che portava la croce al Calvario, la Vergine Addolorata, la madre di Gesù Cristo che lamentava il suo tormento, e il Cristo Risorto. Attualmente sfilano fino a trentuno confraternite, appartenenti a quattro diverse parrocchie, che riempiono di colore e solennità le strade del Cabanyal.

La Semana Santa Marinera di Valencia è così unica che gli eventi si svolgono durante una quindicina di giorni, alcuni dei quali unici per questa celebrazione. La festa inizia con la retreta, l'annuncio dell'inizio delle processioni. Il resto dei giorni le processioni delle diverse confraternite si susseguono, offrendo momenti molto commoventi, come l'incontro della Dolorosa Coronada e Jesús el Nazareno accanto alle Reales Atarazanas la notte del martedì santo.

La sera del Giovedì Santo, la Visita ai Monumenti riunisce tutte le confraternite in una processione multitudinaria che visita tutte le parrocchie. L'abitudine di visitare anche le case private che ospitano le immagini ha contribuito a far sì che questa notte sia conosciuta come la Nit de les Capelles (Notte delle Cappelle).

La mattina seguente, il Venerdì Santo, il mare riacquista tutta la sua importanza quando i Cristi vengono portati sulla spiaggia, dove, sulla riva, il personaggio biblico che rappresenta la Madre Addolorata metterà dei fiori sulle onde, mentre si recitano preghiere in memoria dei marinai deceduti.  

Semana Santa Marinera y Costa de Valencia, escuela de español

Il sabato non ci sono processioni. Sono ore di quiete e di riposo in attesa della mezzanotte. A questo punto inizia la festa della Resurrezione: lo spettacolo pirotecnico illumina la notte e dai balconi si gettano in strada pezzi di terracotta e secchi d'acqua in un rito che rappresenta la sostituzione del vecchio con il nuovo, delle tenebre con la luce, del male con il bene.

Questa festa raggiunge il suo culmine a mezzogiorno della domenica con la sfilata della Resurrezione, in cui il pubblico, che fino ad allora era rimasto in rispettoso silenzio a guardare le lente processioni, saluta, questa volta con applausi e complimenti, il passo veloce delle confraternite e dei personaggi biblici, che ringraziano con fiori per i pegni di simpatia.

Questi sono alcuni degli eventi che si svolgono durante quel magico periodo dell'anno che è la Semana Santa Marinera, quando la devozione e la tradizione si uniscono per scendere nelle strade e riempirle di momenti unici.

Se volete trattare il tema della Settimana Santa nelle vostre classi, vi consigliamo di dare un'occhiata a questi materiali che vi proponiamo:

 

Tags: